Tuturano (Brindisi), lo spettacolo della cittadina innevata: gioia per grandi e piccini

I più giovani si sono riversati sulle strade della cittadina e nei parchi per giocare con la neve, il Parco della Gioia completamente innevato. Temperature rigidissime.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 14/02/2021 in Attualità da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

La neve era tanto attesa in Puglia, e anche questa mattina, come è risaputo, la frazione brindisina di Tuturano si è svegliata sotto una candida coltre bianca. Dalla campagna alle strade della città, tutto è stato innevato, anche il boschetto Colemi. Tanta la gioia soprattutto per i più piccini, che si sono riversati per strada giocando con la neve. Non accadeva da anni una nevicata così copiosa. In questo articolo abbiamo pubblicato una gallery delle foto più belle scattate dalla nostra redazione nella cittadina brindisina. Alcuni veicoli sono stati completamente coperti dai fiocchi, mentre non vi sono stati particolari disagi alla circolazione degli autoveicoli, in quanto le strade non sono state completamente innevate. La prudenza è comunque d'obbligo. La neve si è poggiata in maniera abbondante soprattutto in via Vittorio Emanuele, precisamente ai giardinetti di Padre Pio, lì dove c'è il centro giovanile ormai abbondanato. 

Anche nelle campagne circostanti la neve si è depositata, coprendo i terreni. Emblematica la scena che si è verificata alla periferia sud di Tuturano, verso via Catalani, dove il traliccio delle telecomunicazioni cellulari si è completamente ghiacciato da un lato. Anche qui la neve si è deposiatata in maniera copiosa. Bellissime le immagini del Parco della Gioia in via Catalani, con i giochi e le giostrine ghiacciate e ricoperte del candido manto bianco. Molti cittadini hanno postato foto sui social per celebrare l'evento. Al sud la neve era una rarità fino a qualche anno fa, ma sono ormai diversi anni che il territorio della provincia di Brindisi si trova di fronte a nevicate improvvise e anche piuttosto importanti. Per le prossime ore le temperature rimarranno rigide e arriveranno a malapena a 4 gradi. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password