Brindisi, paziente Covid 76enne muore all'ospedale Perrino: ricoverati salgono a 82

Continua a crescere la pressione sulle strutture ospedaliere nel brindisino a causa dell'epidemia di Sars-CoV-2, a Ostuni ricoverati 28 pazienti a causa della Covid-19.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 15/11/2020 in Attualità da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

La Asl di Brindisi ha comunicato il nuovo bollettino dei ricoverati presso le strutture ospedaliere del territorio provinciale a causa della pandemia da Sars-CoV-2. L'ospedale Antonio Perrino, sito nel comune capoluogo, registra 82 pazienti ricoverati a causa della Covid-19. Di questi 19 si trovano in Malattie Infettive, 23 in Pneumologia, 30 in Medicina interna, 10 in Rianimazione. Presso il nosocomio di Ostuni sono 28 le persone ricoverate perché infettate dal virus: 13 di loro si trovano in Medicina interna e 15 in Pneumologia. Attualmente 11 persone sono ricoverate nel reparto Post Covid di Mesagne. Cresce quindi la pressione sulle strutture ospedaliere del territorio, anche se oggi 15 novembre in Puglia si sono registrati 905 nuove infezioni e 12 decessi. Nelle scorse ore un 76enne è morto a causa delle complicazioni dovute alla Covid-19 proprio presso l'ospedale Antonio Perrino di Brindisi. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password