Costa: "ricominciamo a lavorare sulla legge per salvare il mare dalla plastica"

pubblicato il 23/09/2020 in Attualità da Marica Marietti
Condividi su:
Marica Marietti

E' di poco fa la notizia che il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, ha lanciato tramite i suoi social network riguardo il lavoro sul disegno di legge "Salvamare". 

"Ripartono i lavori nelle commissioni in Parlamento e ricominciano con un segnale ben preciso: la discussione in commissione Ambiente al Senato del disegno di legge Salvamare. Non per caso, non per fortuna ma per un preciso interesse da parte dello Stato al problema della salute dei nostri mari. Leggiamo sui giornali, vediamo nelle TV, sentiamo nelle radio parlare sempre di plastica in mare, io ne ho fatta una battaglia dal primo giorno del mio insediamento dando vita, anche, a questa legge che permette di iniziare finalmente a liberare a plastica dai nostri mari. Il lavoro viene svolto dalle commissioni è fondamentale, perché la legge viene arricchita e migliorata inserendo norme sulla tutela delle nostre coste, dei nostri fiumi, norme per il contrasto all’erosione costiera, per la tutela della poseidonia e tanto altro. Sono felice che dopo questo periodo, dove le commissioni erano concentrate sul lavoro sui decreti emergenziali Covid, si riparta proprio da qui: dalla tutela dei nostri mari." E' quanto si legge.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password