Sponz Fest 2020, omaggio a Morricone e tra gli ospiti Vincenzo Mollica

Sponz Fest 2020, omaggio a Morricone e tra gli ospiti Vincenzo Mollica

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 24/08/2020 in Attualità da Roberto Puntato
Condividi su:
Roberto Puntato

Dal 25 al 30 agosto a Calitri inizia lo Sponz Fest 2020, festival ideato e diretto da Vinicio Capossela; un'edizione in pieno rispetto sulle norme anti covid-19, infatti pgni incontro potrà ospitare 200 persone e ci sarà la possibilità di guardare gli eventi anche in straming grazie a Scabec.

Iltema di quest'anno è l'acqua 《elemento di vita e di rinascita》, come lo ha definito lo stesso cantautore, e oltre a Calitri, le località interessate saranno Caposele e Torella dei Lombardi in provincia di Avellino.

Tra i protagonisti confermati di questa edizione (il programma è ancora in evoluzione) oltre al direttore artistico Vinicio Capossela, ospite itinerante con la sua Rolling Sponzing Review, Vasco Brondi e Massimo Zamboni, Poalo Rumiz, Goffredo Fofi, Pietro Bartolo, Vincenzo Mollica, Piero Negri, Jimmy Villotti, Guano Padano e tanti altri. 

Tra gli appuntamenti più attesi, il tradizionale concerto all’alba del 25 agosto inaugurerà il festival a Torella dei Lombardi con un omaggio alla musica e al cinema, poi sarà la volta di Enza Perna in Mefite e in serata C’era una volta in America, focus su uno dei grandi maestri della storia del cinema mondiale, Sergio Leone, originario proprio di questo comune.

Nella Piazza delle Fontane tornano i Guano Padano in un omaggio a Ennio Morricone; a seguire racconti e immagini tratte dal film Once Upon A Time in America con il giornalista del quotidiano La Stampa Piero Negri e l’incontro Sergio Leone e i ruggenti Anni Venti con Vincenzo Mollica in collegamento video. Chiude la serata il Funerale del proibizionismo e altri auspici con il dixieland di Dr.Jazz&Dirty Bucks Swing Band.

Il 27 agosto a Calitri, è la serata del concerto della Rolling Sponzing Review: Vinicio Capossela si unirà a un gruppo di musicisti Victor Herrero, Asso Stefana, Giovannangelo de Gennaro, Peppe Leone, Agostino Cortese e i “cupa cupa” di Tricarico, Andrea Lamacchia e altri ospiti a sorpresa per un concerto tematico in cui ogni ospite declinerà il tema del festival nel testo e nel suono.

Il calendario completo è disponibile sulla pagina facebook dello Sponz Fest.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password