Ndrangheta: 12 arresti dopo blitz della polizia a Reggio Calabria

pubblicato il 09/07/2020 in Attualità
Condividi su:

La Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria ha coordinato l’operazione della Polizia di Stato che questa notte ha portato all’arresto di 12 persone. Tutti elementi di vertice, luogotenenti e affiliati alle cosche Serraino e Libri operanti a Reggio Calabria. Undici di loro sono in carcere mentre uno agli arresti domiciliari.

L’accusa è quella di associazione mafiosa, estorsione, intestazione fittizia di beni, danneggiamento, porto e detenzione illegale di armi da fuoco, corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio, illecita concorrenza con violenza o minaccia, incendio, aggravati dalla circostanza del metodo e dell'agevolazione mafiosa.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password