Vaccino anti Covid, Conte chiama Gates: "Ci siamo, l'Italia dà 140 milioni"

"Insieme per centrare l'obiettivo"

pubblicato il 04/05/2020 in Attualità da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Una telefonata di mezz'ora tra il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e Bill Gates, il magnate della Microsoft e filantropo da sempre impegnato nel campo della ricerca e delle vaccinazioni attraverso le proprie fondazioni.

Durante il colloquio - riferisce corriere.it - il Governo italiano ha garantito la donazione di una cifra compresa fra 110 e 140 milioni di euro per lo studio del vaccino anti Covid. 

L'obiettivo - si legge - è quello di "portare avanti il progetto in un contesto multilaterale, anche a favore dei Paesi in via di sviluppo. Mentre aziende private e pubbliche si mobilitano, probabilmente anche le nostre imprese strategiche come Banca Sanpaolo ed Eni, per raggiungere l’obiettivo".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password