Condotti 33 – apertura all’insegna dell’artitudine

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 09/02/2020 in Attualità da Andrea Gentili
Condividi su:
Andrea Gentili
Tra gioielli, bollicine, sorrisi Via Condotti si arricchisce di un altro gioiello, un brand monomarca fondato da Armando Pasini che, discendente di un’importante famiglia di gioiellieri, con passione, creatività e competenza sta facendo rivivere le più antiche tecniche della gioielleria italiana dando così vita ad un vero e proprio mondo sperimentale che lui ama definire “Artitudine”. Protagonisti assoluti dell’evento inaugurale del nuovo negozio di Via Condotti, 33 i Diamanti: creazioni che costituiscono un inno alla femminilità e all’eleganza: alta gioielleria del made in Italy che reinterpreta la storia e la tradizione del gioiello con una forte personalità in un negozio dal design moderno e di grande eleganza. Atmosfera da fiaba, tavoli luminosi allestiti con alti candelieri decorati da rami di orchidee verde mela , luci d’atmosfera come in un castello, quartetto d’archi e dj set , bollicine e omelie: una serata scintillante dove il lusso ha incontrato con amore la solidarietà Ma la cerimonia di inaugurazione non è stata soltanto un evento mondano perchè grazie alla generosità di Armando Pasini sarà possibile donare il sorriso a tanti bambini, attraverso la sua donazione ad Operation Smile, organizzazione umanitaria presente in oltre 60 paesi , che si occupa di bambini con malformazioni del volto ed in particolare il labbro “leporino”. La Fondazione italiana da anni contribuisce alla causa internazionale attraverso un nutrito gruppo di medici volontari ed infermieristici .
  • Argomenti:

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password