Gioielli che passione: perché piacciono e quali sono i più apprezzati

pubblicato il 03/09/2019 in Attualità
Condividi su:

Fin dall'antichità gli esseri umani hanno adornato il loro corpo con gioielli di ogni tipo. I motivi che sono alla base di questo comportamento non sono ancora del tutto chiari. Tuttavia, con ogni probabilità, forte è nell'uomo il desiderio di risaltare. Non bisogna dimenticare, però, che spesso a bracciali, collane, orecchini, anelli e così via, vengono attribuiti significati speciali, che tendono a rivivere ogni volta che li si indossa.

E questo avviene, non tanto per il valore artistico che rivestono, quanto piuttosto per l'elevato valore affettivo che i gioielli riescono ad assumere. É importante sottolineare, infatti, che nella maggior parte delle culture, i preziosi hanno sempre ricoperto un ruolo fondamentale, indipendentemente dal loro valore economico.

Non a caso spesso vengono tramandati di generazione in generazione, diventando intramontabili e superando le mode del momento. In alcuni casi vengono anche riposti in un cassetto, ma senza per questo perdere la loro importanza ed il loro irresistibile charme. Di fatto, è proprio la longevità a caricare i preziosi di valori affettivi, che è difficile riscontrare in altri beni, come abiti ed oggetti.

Ad aumentarne il significato è anche la premura e l'attenzione con cui vengono scelti, in virtù dell'elevato investimento economico che richiedono nella maggior parte dei casi. Solitamente, le persone che indossano gioielli tendono ad essere più sicure e vengono percepite come più sofisticate ed eleganti. Ma quali sono le tipologie più amate dall'universo femminile? Scopriamole insieme.

Quali sono i preziosi più gettonati dalle donne?

Alla maggior parte delle donne piacciono i gioielli, poiché vengono concepiti, non solo come dei piccoli vezzi, ma anche come dei discreti compagni di avventure. Di fatto, diventano dei veri e propri testimoni delle vicissitudini quotidiane. Inoltre, mettono in luce la bravura di chi li ha concepiti e creati. Ed è proprio per questa ragione che ogni gioiello si trasforma in un piccolo universo, in grado di trasmettere delle emozioni precise. Ma quali sono i preziosi che piacciono maggiormente alle donne?

Rispondere a questa domanda non è certamente facile, poiché ogni donna ha gusti specifici, che non possono essere generalizzati. Tuttavia, molto amati sono gli anelli, poiché consentono di far risaltare le mani, nonché gli orecchini ed i braccialetti, in quanto creano degli interessanti punti luce. In pole position, però, si trovano le collane, di tutti i generi, anche quelle decorate con i charms. Interessante è osservare che non sempre i preziosi indossati dalle donne sono frutto di regali. Spesso, infatti, si tratta di acquisti personali, che vengono effettuati soprattutto online.

Ciò è dovuto al fatto che i negozi virtuali permettono di ricevere direttamente la merce a casa e garantiscono molta più scelta. Inoltre, gli acquisti possono essere attuati in qualunque momento, senza dover per forza uscire di casa. Uno degli e-commerce più gettonati è quello di QVC, poiché mette a disposizione un catalogo estremamente vasto e ricco di proposte interessanti. Su QVC si trovano, infatti, le creazioni dei brand più importanti relative a ciondoli, collane, spille, orecchini e così via, ed a prezzi davvero vantaggiosi.

Il fascino delle perle e dei gioielli vintage

Negli ultimi anni sono tornate in auge le perle, molto amate dalla celebre stilista Coco Chanel. Le più apprezzate sono quelle irregolari e barocche, poiché uniche e capaci di attirare subito l'attenzione. Di fatto, vengono concepite come dei veri e propri punti luce magnetici ed irresistibili.

Tuttavia, sono di moda anche i gioielli vintage, che vengono utilizzati per impreziosire gli abiti moderni e per conferire loro un'allure chic. Di solito, vengono acquistati nei mercati o ereditati e vengono custoditi gelosamente, nonché sfoggiati in occasioni particolari, anche perché richiamano l'opulenza degli anni del boom economico e delle prime dive del cinema.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza