Violenza sessuale di gruppo ai danni di una 18enne: arrestati tre 20enni

I fermi da parte della squadra mobile di Reggio Calabria

pubblicato il 16/04/2019 in Attualità da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Violenza sessuale di gruppo, questa l'accusa che ha portato in manette tre ventenni dalla squadra mobile di Reggio Calabria. La vittima ha 18 anni, la violenza è stata consumata nella notte di San Lorenzo quano i tre hanno agito approfittando dello stato di ebrezza della ragazza conducendola fuori da una discoteca per poi violentarla in spiaggia.

L'allarme fu dato da alcuni passanti, con la giovane poi condotta in ospedale per le prime cure e sottoposta al protocollo sanitario previsto per le vittime di violenza sessuale.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza