E' morto Ariel Sharon, per anni leader di Israele: l'addio al 'Bulldozer'

Si è spento all'età di 85 anni dopo 8 anni di coma

pubblicato il 11/01/2014 in Attualità da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

Dopo più di 8 anni di coma è morto l'ex premier israeliano Ariel Sharon, 85 anni.

Le sue condizioni si erano aggravate negli ultimi dieci giorni, quando i medici avevano avvertito che i suoi organi vitali stavano cedendo, in seguito a un blocco renale dovuto a un'infezione cronica.

Per anni ha guidato Israele, ultimo militare a farlo. Veniva chiamato "Bulldozer. Il suo ruolo è stato rilevante per la nascita e il consolidamento dello Stato di Israele in un mondo, quello arabo, che lo ha sempre messo nel mirino.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password