"Per tutti i Gusti": QUI SI FERMA L'OROLOGIO

Il gelato di Gianni

pubblicato il 06/08/2016 in Attualità da Chiara pirani
Condividi su:
Chiara pirani

Ecco che, come ogni sabato, continuiamo a scoprire ciò che si cela dietro i nomi dei gusti straordinari proposti dalla rinomata “Gelateria Gianni”, situata nel cuore di Bologna (e non solo).

Ce li racconta il gelatiere Matteo De Simoni, svelandoci i dettagli che trasformano un'idea strabiliante in un gusto di gelato eccezionale, speciale, inimitabile.

Da qualche giorno, in gelateria, il tempo si è fermato.
Sembra proprio che sia stata innescata una bomba a orologeria, una bomba che sa di caramello, di arachidi e di cioccolato.

“Avevo questo gusto in testa da tanto tempo.
Mi è bastato aprire il sacchetto dell'Andoa lactèe 39%, un altro dei gioiellini di Valrhona, per trovarmi di fronte a un tripudio di odori eccezionali: un profumo dolce e, all'assaggio, la presenza di una nota di cioccolato fondente alla fine.”

Da un gusto così non ci si può che aspettare un successo clamoroso.
Tutti travolti da questo meccanismo: il tempo si ferma, ma solo finché il gelato non arriva in bocca.
A quel punto...

“Non ho perso altro tempo: ho fatto la ricetta e l'ho preparato. Era quello giusto.”

A quel punto si arriva a una vera esplosione di sapori.

“Il merito va sicuramente, in gran parte, al cioccolato Valrhona: al caramello al burro salato ho aggiunto quel tocco in più: il sapore delle arachidi che dà quel tocco in più.
La copertura al cioccolato fondente, infine, completa il tutto, con un carattere deciso e intenso.”

Una bomba a orologeria esplosa in un'intensità di gusto.
Uno Snickers un po' fighetto...come si può farne a meno?

Ce n'è davvero per tutti i gusti.
Appuntamento a sabato prossimo con una nuova storia da scoprire e un altro gusto da assaggiare.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password