Nonna Rosa: una spacciatrice pensionata

Il suo appartamento definito il “fortino” dello spaccio

pubblicato il 01/02/2017 in Attualità da Samantha Ciancaglini
Condividi su:
Samantha Ciancaglini

La Polizia di Milano ha arrestato una pensionata per detenzione di tre etti di eroina, trovati nel suo appartamento.
La pensionata, denominata nonna Rosa, abitava in un palazzo di Bollate, definito “fortino” dello spaccio.

Da settimane, il Commissariato Quarto Oggiaro, teneva sott'occhio la nonna: durante gli appostamenti si sono travestiti da pony express, da fattorini o operai.

Il blitz è terminato con l’arresto della pensionata.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password