Iscritti senza nessun consenso su gruppi di Facebook

Come fare se il galateo virtuale non invia un consenso per un invito?

pubblicato il 30/01/2017 in Attualità da Samantha Ciancaglini
Condividi su:
Samantha Ciancaglini

Andrea Laffranchi denuncia, sul Corriere della Sera, una pratica molto diffusa nel social preferito: “Su Facebook ai gruppi non solo ci si iscrive volontariamente, ci si può trovare iscritti.”

Il giornalista, infatti, si ritrova iscritto in due gruppi “A mia insaputa ero stato iscritto a un gruppo che cerca vantaggi ed opportunità nell’Est Europa e a uno di amanti di quel tipo di country.”

Stando quindi, alla descrizione che Facebook faceva di lui, “non avrebbe dovuto stupire una mia foto di fronte a un monastero ortodosso di Sofia mentre suono il banjo.”
“Facebook invade la nostra privacy con la stessa disinvoltura, anzi la rimodella e ci racconta in maniera distorta a quegli amici che magari così amici non sono. I colpevoli non sono soltanto Zuckerberg e le condizioni d’uso del social. Il complice fondamentale è chi nella compulsiva caccia al like rastrella iscritti fra le proprie amicizie.”

Un utente può essere iscritto ad un gruppo, semplicemente andando su Aggiungi persone al gruppo. In questo modo molti di noi si trovano a far parte di Gruppi di cui magari condividono gli argomenti trattati ma anche di Gruppi a cui non sono minimamente interessati.

E allora come fare per togliersi da questi gruppi?
Sulla colonna di destra saranno visibili tutti i gruppi a cui siamo iscritti con le relative notifiche. Accanto a ciascun nome di Gruppo sarà visibile un numero che indicherà la presenza di nuovi post o commenti. Per i gruppi cui non siamo interessati possiamo cliccarsi sopra e andare sulla rotellina delle impostazioni in alto a destra per poi selezionare Abbandona il gruppo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password