Nesta Carter corridore giamaicano squalificato per doping Husain Bolt perde una medaglia d' oro

Positivo alla metilexaneamina alle Olimpiadi di Pechino 2008 nella staffetta dei 4x100

pubblicato il 25/01/2017 in Attualità da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Arriva la decisione finale del C.I.O (Comitato Olimpico Internazionale) in merito alla positività di Nesta Carter corridore giamaicano trovato positivo al doping tramite una sostanza stimolante specifica, vietata nelle competizioni sportive e denominata metilexaneamina.

Carter allora era un componente della squadra impegnata nella staffetta 4x100 che vinse la medaglia d' oro di cui faceva parte anche Husain Bolt, che adesso si vedrà revocata la medaglia d' Oro abbassando il proprio palmares personale che scenderà a otto medaglie d' oro.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password