L'Associazione Nazionale Magistrati diserterà la cerimonia anno giudiziario Cassazione

L'Anm protesta per il "mancato adempimento degli impegni politici assunti da parte del governo

pubblicato il 14/01/2017 in Attualità
Condividi su:

L'Anm non parteciperà alla cerimonia, il 26 gennaio, in Cassazione. In quella stessa data terrà una conferenza stampa nella propri sede al Palazzaccio. Parteciperà, invece, alle cerimonie, sabato 28, nelle Corti d'Appello. Lo ha stabilito il Comitato direttivo centrale come forma di protesta per il "mancato adempimento degli impegni politici assunti da parte del governo" su pensioni e trasferimenti dei magistrati. La decisione è stata presa all'unanimità.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password