Milano: si costituisce pirata della strada

Un ragazzo 27 anni sabato sera aveva travolto due ragazze in motorino ed era scappato

pubblicato il 29/09/2016 in Attualità
Condividi su:

Aveva travolto due ragazze ad un semafoto sabato notte a Milano. Il colpevole un ragazzo italiano di 27 anni dopo il fatto era scappato a bordo del suo suv e le due 21enni era state trasferito al pronto soccorso.

La Polizia e l'assessore alla Sicurezza del Comune di Milano Carmela Rozza iavevano lanciato un appello per trovare il responsabile ed era stato diffuso  un videro con le immagini dello scontro. Adeso che si è costituito  per il reo si configura il reato di omissione di soccorso unito a quello di lesioni gravissime qualora la prognosi di una delle due ragazze suuperasse i 40 giorni.

Una delle due ragazze ha riportato lesioni molto gravi ma nessuna delle due sono in pericolo di vita  e le loro condizioni sono in netto miglioramento.  La ragazza ferita gravemente è stata sopposta ad un delicata operazione di  chirurgia maxillo facciale e ha una prognosi al momento di 30 giorni. L'altra ragazza. ha riportato invece lesioni meno gravi. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password