Incendi: rischia una pena da uno a cinque anni dopo aver dato alle fiamme un bosco di querce

In Abruzzo un uomo denunciato dal Corpo Forestale dello Stato per incendio boschivo colposo

pubblicato il 03/05/2016 in Attualità da Redazione
Condividi su:
Redazione

Mano pesante contro i piromani in Abruzzo.

 Lo scorso 16 aprile un uomo provocò l’incendio di un bosco ad alto fusto di querce  in località Guardiola a San Buono, in provincia di Chieti,  ed è per questo che un uomo è stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica di Vasto per il reato di incendio boschivo colposo, con rischio di una condanna da uno a cinque anni di reclusione.

Ad accertarne la responsabilità sono stati gli agenti del Comando Stazione di Gissi del Corpo Forestale dello Stato mentre le fiamme furono domate grazie all'intervento di una squadra del Gruppo comunale di Protezione civile di San Buono...Continua a leggere...

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password