Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Legge stabilità, nessun taglio alla sanità tra 2014 e 2016

Al termine del Cdm conferme dal premier Letta

Condividi su:

Nessun aumento delle tasse e nessun taglio alla Sanità tra il 2014 e il 2016. Lo ha precisato il premier Letta, al  termine del CdM che ha varato la legge di Stabilità.                         Nella legge ha aggiunto "c'è una significativa riduzione delle tasse per famiglie, lavoratori ed imprese. Siamo convinti e speriamo di fare di più in 
prospettiva". La pressione fiscale nel triennio va dal 44% al 43,3%" ha precisato il premier, il taglio del cuneo  fiscale varrà 5 miliardi per i lavora-tori e 5,6 miliardi per le imprese in tre anni. Letta ha anche annunciato un"allentamento del patto di stabilità  dei Comuni per un miliardo di euro".

Condividi su:

Seguici su Facebook