Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Emozioni al San Paolo entro le mura di Roma

Condividi su:

Si è svolto  ieri il concerto omaggio al cinema internazionale.

Già il luogo dove l'Orchestra Sinfonica di Roma si è esibita crea un'atmosfera suggestiva che coinvolge lo spettatore. Parliamo della chiesa anglicana San Paolo entro le mura, stile tardo gotico ha prestato le sue "mura" al maestro e direttore d'orchestra Pier Giorgio Dionisi che ha egregiamente diretto i musicisti seduti davanti a lui ed è riuscito a creare un'alchimia musicale con l'esecuzione dei brani piu famosi del cinema. Inevitabilmente le note del rimpianto Morricone dominano per quasi metà del concerto ma le sinfonie hanno abbracciato anche la musica della Dolce Vita, Schindler's list, James Bond, l'ironica colonna sonora de La Pantera Rosa.

Il maestro Dionisi volteggia con le mani e la bacchetta e ad ogni fine brano con carisma riesce a strappare applausi generosi ad un pubblico entusiasta.

I brani hanno visto chiaramente anche l'esecuzione di tromba, chitarra o pianoforte solista, e Dionisi ha lasciato ai musicisti il giusto spazio per il gradimento del pubblico.

Il finale è stato accolto dalla standing ovation dedicata al brano coda del concerto "The Mission" sempre di Morricone.

Alcuni brani sono stati accompagnati da una coppia di ballerini con le coreografie curate da Minea De Mattia e dalla voce del soprano Luisa Ciciriello.

Condividi su:

Seguici su Facebook