“New Generation Painting”…quando l’arte si mostra nei retaggi reali di Napoli

Casina Vanvitelliana dal 14 al 31 gennaio 2022

pubblicato il 06/01/2022 in Arte e Cultura da Franca Nocera
Condividi su:
Franca Nocera

In uno scenario molto suggestivo, uno splendido gioiello di architettura tardo barocca, si terrà una mostra collettiva:”New Generation Painting”. E’ la Casina Vanvitelliana ubicata su un’isoletta del Lago Fusaro nel Comune di Bacoli (Na) che, nel lontano 1782 fu adoperata come luogo di riposo dopo le batture di caccia e di pesca dei Borbone. In seguito fu adibita all’ospitalità di illustri personaggi.

In questo villino su due livelli voluto dal Re Ferdinando IV di Borbone, venerdì 14 gennaio 2022, dalle ore 17.30 alle 20.30,  si inaugurerà la collettiva  “NEW GENERATION PAINTING” con opere di 8 giovani artisti nel campo del graficismo pittorico:  Alessio Tanda,  Alessandro F. Capuano, Alessandra Maisto, Simone Talpa, Sara Tiano, Fabio Spataro, Federica Amuro, Umberto Carotenuto.

La mostra è patrocinata dall'Assessorato alla Cultura  del comune di Bacoli ed è curata, nell’ambito della programmazione degli eventi artistico-culturali al Parco Borbonico del Fusaro, da Antonio Ciraci, artista napoletano nonché docente di discipline pittoriche, che ha scelto, nel panorama campano, otto giovani  (alcuni dei quali già affermati a livello nazionale ed estero) emergenti nel settore del graficismo pittorico, che va dalla nuova espressione artistica, sia figurativa (Capuano, Spataro, Tanda e Maisto),  che informale  geometrica (Amuro e Talpa), fino al digital graphic design (Tiano), passando per la grafica d'illustrazione su tematiche storico culturali di Carotenuto.   Trattasi di nomi e forme artistiche di cui, sicuramente, sentiremo parlare in futuro.

La mostra  sarà  visitabile  ogni venerdì e sabato  dalle 17,00   alle  20,30  e  le  domeniche  dalle   10,00  alle 12,00  e dalle  17,00  alle 20,30, nonché negli eventi programmati con prenotazione, fino al 31 gennaio 2022.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password