PRESENTE! 8 - FILIPPO GUIDI

La shoah attraverso una voce nextgen

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 04/06/2021 in Arte e Cultura da Beniamino Cardines
Condividi su:
Beniamino Cardines
PRESENTE! 8

PRESENTE! 8

La shoah attraverso una voce nextgen

con FILIPPO GUIDI

 

Nell’ambito del progetto VoltapagineFest/Letteratura e nuove socializzazioni, viene presentato il progetto speciale “PRESENTE!” che rende omaggio alla celebre performance “The Artist is Present” di Marina Abramović tenuta al MoMA di New York nel 2010.

 

Sabato 5 giugno (dalle 10 alle 12), ottavo appuntamento con “PRESENTE!”. Letteratura società, avvenimenti storici. Sarà presente il giovanissimo scrittore FILIPPO GUIDI con il suo libro “28320 il ragazzo che urlava nel silenzio” edito da Masciulli Edizioni. “PRESENTE!” è un progetto di letteratura bene comune, di condivisione culturale, di promozione della lettura e della letteratura contemporanea come forza di coesione sociale e culturale, come dialogo aperto al confronto. A questo “PRESENTE! 8” potremo ascoltare una storia sulla Shoah attraverso la scrittura e voce di un autore nextgen. Sarà un momento per parlarne e confrontarsi con il pubblico.

 

Il programma prevede la presenza di uno o più scrittori e scrittrici in libreria come valorizzazione dell’esserci dopo oltre un anno di “assenza fisica” forzata dalle misure anticontagio. Vogliamo riaffermare l’importanza della non virtualità dei rapporti umani e il bisogno di incontro, confronto, relazione che è parte fondante dell’individuo e di tutta la cultura umanistica. Il progetto avviato il 17 aprile andrà avanti fino al 15 giugno, ogni sabato mattina dalle ore 10 alle 12 presso la Libreria Mondadori Point a Pescara sud (Viale Pindaro 21).

 

Beniamino Cardines (scrittore, ideatore e coordinatore del progetto): “La letteratura è possibilità di veicolare valori umani e sociali, in questo caso ci permette di parlare della Shoah e degli orrori della Seconda Guerra Mondiale. VoltapagineFest è un progetto che guarda alla letteratura come a una risorsa della collettività, un bene comune. Il progetto speciale PRESENTE! riaffida alla presenza dello scrittore in libreria, quel necessario contatto di relazione che è scambio di emozioni storie vissuti, tra l’autore e i lettori. Ringraziamo Rosetta Clissa (poetessa) per la preziosa collaborazione organizzativa, Antonella Chiacchiaretta (libraia) che ospita il progetto nella sua libreria. Ringraziamo per la grande sensibilità sociale il Sindaco di Bolognano Guido Di Bartolomeo e la Vice Sindaca Adelaide Chiacchia, il Sindaco di Pescara Carlo Masci e Mariarita Paoni Saccone assessora alla cultura del Comune di Pescara, il consigliere comunale Adamo Scurti e tutti gli scrittori che saranno nostri ospiti.”

 

VoltapagineFest/letteratura e nuove socializzazioni, nasce dalla volontà di aprire un fronte culturale collaborativo e partecipato, creando una rete di associazioni e realtà artistiche che si muovono nell’ambito della letteratura e promuovono la lettura, il libro, gli autori e le autrici abruzzesi e non solo. Hanno collaborato: Ooops! (scrittura e narrazione) – progetto NAC e progetto “scrittori speciali - letteratura e disabilità”; La Casa di Cristina onlus; AP/ArteProssima – pinacoteca d’arte contemporanea; Libreria Mondadori Point; coop La Minerva; USACLI Pescara Abruzzo; Bibliodrammatica aps.

Il progetto ha il Patrocino del COMUNE di PESCARA e del COMUNE di BOLOGNANO.

 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password