Carla Fracci, il ricordo della Federazione Italiana Danza Sportiva

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 29/05/2021 in Arte e Cultura da Giulia Sgrò
Condividi su:
Giulia Sgrò

Al ricordo di Carla Fracci, morta all’età di 84 anni, si unisce anche la FIDS – Federazione Italiana Danza Sportiva, che piange la grande perdita

Siamo molto rattristati dalla perdita della grande e unica “danzatrice” per eccellenza riconosciuta nel mondo e emblema dell’amore e della passione per la danza. Più volte è stata ospite di eventi della federazione italiana danza sportiva testimoniando il lavoro di grande qualità che la federazione svolge per sostenere atleti e tecnici delle varie discipline della danza. Oggi per noi è un giorno di grande commozione ma il suo percorso professionale è stato e sarà da esempio per tutti i nostri danzatori“. Così ha dichiarato il presidente della Fids, Enzo Resciniti.

  • Argomenti:

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password