Mario Cobàs (Mario Carchini) artista italiano partecipa a International Mediterranean Friendship Exhibition (IMFE)

Fatih Sultan Mehmet Vakif University, Facoltà di Belle Arti, Istanbul, Turchia.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 29/05/2021 in Arte e Cultura da Mario Carchini
Condividi su:
Mario Carchini

Mario Cobàs (Mario Carchini) partecipa, con le sue opere pittoriche, a International Mediterranean Friendship Exhibition (IMFE), presso Fatih Sultan Mehmet Vakif University, Facoltà di Belle Arti, Istanbul, Turchia. Salone 2 con Artsteps https://qrgo.page.link/zvgRH
Mario Carchini docente di Anatomia Artistica dell'Accademia di Belle Arti di Urbino attualmente docente dell'Accademia di Belle Arti di Carrara. Negli anni precedenti ha insegnato all'Accademia di Belle Arti di Sassari, all'Università di Firenze e all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Mario Carchini ha un nome d'arte, con atto di notorietà, Mario Cobàs ed è un artista internazionale e puoi trovare le informazioni nei motori di ricerca: cerca su Google Mario Carchini o Mario Cobàs o Cobàs. Facebook: Mario Cobàs (Mario Carchini) Istagram: studio_mm_mc  e. mail: mario.carchini@gmail.com 
Mario Cobàs (Mario Carchini) lavora ad una ricerca pittorica, fotografica e video al centro della quale vi sono problemi di frammentazione e rielaborazione dell'immagine, riferiti all'analisi dell'inconscio attraverso il sogno. L'artista svolge la sua attività creativa nello Studio MM MC, scultura, pittura e design, a Carrara, Toscana. Le finestre rappresentano finestre sul mondo interiore di Cobàs; il rosso magenta funge da anello di congiunzione tra l'inconscio e la personale tecnica pittorica dell'artista, in cui gli elementi simbolici vengono frantumati ed elaborati in nuove forme, nel tentativo di superare la realtà contemporanea e la continua proiezione nel futuro.
Opere permanenti: Pinacoteca Civica A. Modigliani, Follonica (GR); Centro L. Pecci, cid, Prato; Il Museo d'Arte, Sharjah, Emirati Arabi Uniti; Museo Ugo Guidi, Forte dei Marmi; Museo della Carta, Pescia; Museo Storico di Sant'Anna di Stazzema; Museo di Nuova Arte, Detroit; Museo Civico Santacruz, Messico; Centro Atlantico di Arte Moderna, Las Palmas de Gran Canaria.
L'artista ha partecipato a oltre 400 mostre d'arte dal 1997, ricordiamo le iniziali più importanti e le ultime come artista invitato con documentazione e rassegna stampa verificabili sia online che su FB: mostra personale a Higuey, rappr. Ambasciata Italiana; Artexpo 98 Cristal Palace New York; Flash Art Museum Biennale d'Italia, Trevi; Mostra Pinacoteca Civica Modigliani, Follonica acquisita opera; 2° Triennale d'Arte Sacra Arcidiocesi di Lecce; 4° Festival Internazionale del Cinema Europa Cinema Viareggio; Transmediale, progetto Circo pneumatico, Berlino; 1° Biennale d'Arte Contemporanea Salerno; 3° Biennale del Libro d'Artista, PAN, Napoli; Partecipazione al Progetto Artistico di Adrian Piper, 56° Biennale di Venezia 2015; Light Matters, Anno della Luce UNESCO, La Spezia; 2° Biennale d'Arte Contemporanea di Salerno, 2016; Rispetta le persone in movimento, Il Terzo Paradiso Michelangelo Pistoletto, CAMeC, La Spezia; 2° Biennale di Genova 2017; 57a Biennale di Venezia 2017, Padiglione Tibet; 4° Biennale del Libro d'artista 2017 Napoli; Art Day 2018, Free Art Festival Fondazione Pistoletto, Biella; 3° Biennale d'Arte Contemporanea di Salerno 2018; Infinity Academy 2019, Palazzo Ducale Sabbioneta, catalogo G. Mondadori; 3° Biennale d'Arte di Genova 2019; Art Night Venice, Padiglione Tibet, 58° Biennale di Venezia 2019; 3° Biennale di Massa e Arte di Montignoso, catalogo G. Mondadori; 5 ° Biennale del Libro d'Artista Napoli 2019; Biennale d'Arte del Veneto 2019; Dia de los Muertos, Museo Civico di Veracruz, Messico; Angels & Artists, Santa Maria della Scala, Siena, Toscana; BAU Contenitore di Cultura Contemporanea, Centro Arte Moderna e Contemporanea CAMeC, La Spezia; Infinity Academy 2020, Gubbio (PG); Kalos 2020, Dubai, MUG, Forte dei Marmi (LU); Fondazione Pistoletto Città dell'Arte, Nero, Biella; Museum of Modern Art MoMA, artista invitato, New York, catalogo; 4° Biennale d'Arte Contemporanea di Salerno, Lunatica, artista invitato, palazzo Fruscione, Salerno; Guggenheim Museum, artista invitato, New York, catalogo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password