Movie’s Art- l’arte di comunicare con le immagini

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 07/02/2020 in Arte e Cultura da Angelo Antonucci
Condividi su:
Angelo Antonucci

Il progetto MOVIE'S ART intende anzitutto rendere i ragazzi protagonisti di un percorso dinamico, in cui
loro stessi possano esprimere idee che poi, grazie al linguaggio cinematografico, vengono rappresentate nel film; il video, in questo modo, diviene una sintesi efficace e coinvolgente del loro pensiero critico. Così facendo i ragazzi, in una prima fase del lavoro, si confrontano e dialogano (con l’obiettivo di scrivere una trama in cui potersi rispecchiare, con la tecnica del “cooperative learning”); poi, da autori, divengono attori, registi, truccatori, operatori di ripresa :
imparano a conoscere le tecniche cinematografiche e a metterle in pratica per la costruzione del film di cui essi saranno gli assoluti protagonisti, davanti e dietro la macchina da presa. Il fine è la realizzazione di un filmato che verrà poi divulgato attraverso le piattaforme di videosharing in internet (Youtube, Vimeo, Indiechannel, etc…).
La conoscenza della grammatica del linguaggio audiovisivo è l’elemento necessario per la codifica critica da parte degli utenti. Attraverso il sostegno di esperti del settore oltre alla consapevolezza del messaggio audiovisivo si arriverà anche alla conoscenza dell’utilizzo delle nuove tecnologie audiovisive per la realizzazione di un filmato come, ad esempio, con l’utilizzo di un semplice smartphone e con l’ausilio di software open source di editing e post produzione video.
Caserta 19-20-21-22-nov.2019

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password