A Palermo “I Colori dell’Arte Siciliana” collettiva contemporanea curata dal maestro Francesco Anastasi

Alla Galleria Raffaello dal 28 dicembre al 18 gennaio

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 28/12/2019 in Arte e Cultura da Valentina Corrao
Condividi su:
Valentina Corrao

La Sicilia è una terra che vanta di colori, sfumature e la vivacità dell’arte trova massima espressione nella collettiva d’arte contemporanea curata del maestro Francesco Anastasi dal titolo “I Colori dell’Arte Siciliana”.

Il maestro Francesco Anastasi, artista poliedrico palermitano, è amante del colore brillante, intenso, traccia che lo contraddistingue e che segna il suo stile. “La Sicilia è la terra del colore, ha mille sfumature intense e la nostra terra del sole, è musa per generare arte”, dichiara Anastasi, la collettiva è supportata anche dalla Prof.ssa Patrizia Prado, con il suo costante impegno è l’autrice di opere sperimentali di pittura e scultura”.

Sabato 28 dicembre alle ore 17.00, la collettiva prenderà il via, è sarà il momento inaugurale alla presenza del critico d’arte Prof.ssa Anna Maria Esposito. La rassegna artistica allestita nella Galleria Raffaello a Palermo è aperta al pubblico dal 28 dicembre al 18 gennaio, ingresso libero, nei seguenti orari, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

Dieci artisti in galleria per la visione contemporanea: Prof.ssa Patrizia Parado, Prof.ssa Carmen Frisina, Giuseppe Majorana Orlando, Prof. Luigi Prado, Maria Felice Vadalà, Emilia Valsellini, Daniela Salamone, Benedetta Trudenti, Pietro Asaro, Cetty Pillitteri.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password