Pratola Peligna (AQ). Arte in prospettiva 3 - Per un ambiente sostenibile

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 01/11/2019 in Arte e Cultura da leonardo paglialonga
Condividi su:
leonardo paglialonga

Dopo l’esposizione presso l’Aurum di Pescara, la manifestazione artistica, Arte in prospettivaTerza edizione, organizzata dall’Associazione Culturale Lejo, si trasferisce presso Palazzo Colella-Santoro di Pratola Peligna (AQ). Il tema di quest’anno, “Per un ambiente sostenibile”,conferisce forti contenuti sociali all’evento. Esporranno 71 artisti con pregevoli opere di pittura, scultura, ceramica, fotografia ed arte digitale. Il tutto verrà accompagnato da un elegante volume che conterrà tutte le opere esposte e vedrà in copertina un’ opera del Maestro Gaetano Memmo, importante artista abruzzese, scomparso da alcuni anni, che verrà ricordato in occasione dell’inaugurazione. Il libro, che sarà distribuito gratuitamente, avrà una sezione speciale dedicata a giovanissimi artisti, selezionati attraverso un concorso organizzato in maggio, che ha visto la collaborazione dei Licei Artistici di Pescara (MIBE), Vasto (Pantini- Pudente), Teramo (Montauti), Lanciano (Palizzi) e Sulmona (Mazara). La mostra verrà presentata dalla Dott.ssa Lucia Basile giornalista e critico d’arte e dal Presidente dell’Associazione Lejo, Roberto Di Giampaolo, che illustreranno i dettagli del progetto artistico. Interverranno all’inaugurazione, il Dott. Luca Colantonio in rappresentanza di Legambiente Abruzzo, il prof. Raffaele Giannantonio Presidente del Circolo d’arte “Il Quadrivio (Premio Sulmona), rappresentanti delle Istituzioni del Comune di Pratola, nonché Dirigenti scolastici ed insegnanti dei Licei Artistici, coinvolti nel progetto. La finalità dell’iniziativa è quella di promuovere l’arte della nostra Regione, con particolare attenzione alle nuove generazioni che rappresentano il futuro delle arti visive, con occhio sempre vigile alle tematiche sociali. La manifestazione è stata patrocinata da: Regione Abruzzo e Consiglio Regionale; Province di Pescara e L’Aquila; Fondazioni Carispaq e Pescarabruzzo, nonché i Comuni interessati.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password