Premio Nazionale di Letteratura naturalistica PARCO MAJELLA

Elenco dei vincitori della XXII Edizione

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 23/07/2019 in Arte e Cultura da maria luisa abate
Condividi su:
maria luisa abate

Sabato 20 luglio 2019 cerimonia conclusiva di premiazione del Premio Parco della Majella XXII edizione, preceduta da una Conferenza stampa presso il Comune di Abbateggio alla presenza degli autori finalisti, dei giurati, della direzione artistica, del Presidente del Premio e dei componenti dell’Associazione Alle Falde della Majella.

È stato un momento di incontro e confronto sulle opere in concorso e al termine gli autori hanno sottoscritto la Carta dei Valori del Premio Parco Majella.

La cerimonia di premiazione si è svolta nella suggestiva cornice della Piazza della Madonna del Carmine di Abbateggio, alla presenza dei componenti della giuria e del Presidente della giuria, la showgirl e conduttrice televisiva, appena riconfermata alla conduzione de “I Fatti Vostri”, Roberta Morise.

Le attrici Franca Minnucci e Lea Del Greco hanno letto i brani delle opere premiate.

Conduttore della serata, che ha visto la presenza di molte autorità militari e civili, è stato il giornalista Antimo Amore.

Soddisfatto il presidente del Premio Parco Majella Antonio Di Marco:

È stata un’edizione perfetta! Il Premio Parco Majella ha vinto la sfida più difficile: far diventare Abbateggio e il Parco della Majella, e quindi l'Abruzzo, presidio culturale della letteratura naturalistica italiana, un punto di riferimento per la difesa dell’ambiente attraverso la cultura e la letteratura.

 

Elenco dei vincitori della XXII edizione del Premio Parco Majella!

SEZIONE NARRATIVA INEDITA

Anna Di Giorgio con l’opera inedita Briganta

SEZIONE POESIA EDITA

Marco Tabellione con l’opera L’eternità dell’acqua edito da Chiaredizioni di Chieti

SEZIONE NARRATIVA EDITA

Ludina Barzini con l’opera L’eredità edito da Bompiani di Milano

SEZIONE SAGGISTICA EDITA

Maria Gemma Grillotti Di Giacomo e Pierluigi De Felice che hanno partecipato con l’opera Land grabbing e land concentration edito da FrancoAngeli di Milano

PREMIO SPECIALE RAGAZZI SEZIONE NARRATIVA EDITA

Raffaele Riba con l’opera La custodia dei cieli profondi edito da 66thand2nd di Roma

PREMIO SPECIALE ASS.NE ALLE FALDE DELLA MAJELLA

Doretta Di Domizio, Luca Mancini, Francesca Santeusanio con l’opera Un'avventura in Abruzzo edito da Edizioni Il Viandante di Chieti 

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA

Maria Luce Sestili con l’opera Antonio Orsini 1788-1870. Passato e presente in continua evoluzione edito da Lìbrati Editrice di Ascoli Piceno

PREMIO SPECIALE DIREZIONE ARTISTICA

Mattia Tonelli con l’opera Lo strano odore della vita edito da Fondazione Girolomoni Edizioni di Isola del Piano (PU)

PREMIO SPECIALE PRESIDENTE DEL PREMIO

Raffaele Riba con l’opera La custodia dei cieli profondi edito da 66thand2nd di Roma

MENZIONE SPECIALE

Luigi Esposito con l’opera Poesie in lingua e in vernacolo edito da Edizioni Tabula fati di Chieti

MENZIONE SPECIALE

Adriano De Ascentiis con l’opera Storia della liquirizia in Abruzzo edito da Ricerche & redazione di Teramo.

  • Argomenti:

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password