Meteo: perturbazioni in arrivo su tutta l'Italia

Torna la pioggia al nord e la neve sulle Alpi, si prospetta accumuli superiori al mezzo metro

pubblicato il 02/02/2017 in Ambiente ed Agricoltura da Costanza Tosi
Condividi su:
Costanza Tosi

Dopo oltre due mesi di siccità, ecco che torna nuovamente la pioggia al Nord e la neve sul versante meridionale delle Alpi: grazie ad una serie di perturbazioni atlantiche che, investiranno l’Italia e le regioni settentrionali.

La prima di queste è attesa tra oggi e domani, la seconda sabato, una terza tra domenica e lunedì prossimo. Tra venerdì e domenica il maltempo interesserà anche le regioni tirreniche e la Sardegna, il medio Adriatico e il Sud verranno coinvolti più direttamente solo nella fase successiva. L’aria temperata che accompagna queste perturbazioni manterrà le temperature su livelli miti per la stagione, soprattutto al Centrosud. Anche il limite delle nevicate nel settore alpino e prealpino si manterrà generalmente a quote medio-alte.

Previsioni meteo per giovedì:

Al Nord: cielo coperto con precipitazioni in prevalenza deboli ma diffuse e nevicate su Alpi e Prealpi oltre 1000-1300 metri. Nella notte si intensificano i fenomeni nelle regioni di Nordovest. Nel resto del Paese: nuvolosità variabile, più compatta e associata a deboli piogge isolate o pioviggini nel corso della giornata su Toscana, Umbria e Lazio. Altrove: non si prevedono fenomeni importanti e localmente si potrà osservare qualche schiarita.

Temperature: minime in generale aumento; massime in lieve calo al Nordovest, senza grandi variazioni altrove. Venti dai quadranti meridionali, moderati soprattutto sui mari che diverranno mossi o molto mossi.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password